Tabella confronto tecniche nelle labiopalatoschisi


TABELLA CONFRONTO TECNICHE NELLE LABIOPALATOSCHISI

Nella lettura della seguente tabelle bisogna tenere in considerazione alcune cose:

  • quando si parla di chiusura labbro si intende sempre anche la plastica al naso
  • l’ampiezza della schisi è da considerarsi alla nascita (distanza tra i lembi ossei a livello gengivale) solo per la tecnica di Massei, mentre per la tecnica di Brusati l’ampiezza della schisi si valuta dopo l’utilizzo della placchetta (per le schisi, solitamente, oltre al centimetro).
  • l’ampiezza della schisi è da considerarsi come solo uno degli elementi che fanno decidere se praticare una soluzione o un’altra perchè, oltre alla distanza millimetrica, valgano anche altri parametri (entità dei tessuti,sviluppo strutturale del bambino ecc).

La tecnica di Massei viene eseguita dallo stesso Massei nella clinica privata Santa Zita di Lucca e dal Dott. Gatti e dal Dott. Giacomina nell’Ospedale Santa Chiara di Pisa (il Dott.Giacomina è in affiancamento a Gatti).

La tecnica di Brusati viene eseguita dallo stesso Brusati all’ospedale San Paolo di Milano dove opera anche il Dott.Autelitano e viene eseguita anche dal Dott.Sesenna all’ospedale di Parma.

Alla luce di questo, la tabella vuole essere solo uno strumento di base per far capire ai genitori le varie tecniche utilizzate da questi chirurghi, ma si consiglia sempre di consultarli personalmente per avere informazioni personalizzate e certe su ogni singolo caso.

Centri di Riferimento
Patologia
Primo
Intervento
Secondo
Intervento
Terzo
Intervento
Eventuali altri
Interventi
Tecnica
Massei

(Gatti,
Giacomina)
Labioschisi
a 2 mesi ricostruzione labbro e periostioplastica se necessaria
Tecnica
Massei

(Gatti,
Giacomina)
Palatoschisi
a 5 mesi chiusura del palato e periostioplastica se necessaria
Tecnica
Massei

(Gatti,
Giacomina)
Labiopalatoschisi con schisi ossea di pochi millimetri
A 4/5  mesi chiusura labbro, periostioplastica e chiusura del palato
Tecnica
Massei

(Gatti,
Giacomina)
Labiopalatoschisi con schisi ossea fino a 7 mm
a 2 mesi chiusura labbro e periostioplastica
a 5 mesi chiusura del palato
Tecnica
Massei

(Gatti,
Giacomina)
Labiopalatoschisi con schisi ossea > a 7 mm
a tre settimane lip adhesion
a 2 mesi chiusura labbro e periostioplastica
a 5 mesi chiusura del palato
In alcuni casi può essere necessario fare una periostioplastica secondaria a circa 6 anni
Tecnica
Brusati

(Autelitano,
Sesenna)
Labioschisi
a 6 mesi ricostruzione del labbro
Tecnica
Brusati

(Autelitano,
Sesenna)
Palatoschisi
a 10 mesi chiusura del palato
Tecnica
Brusati

(Autelitano,
Sesenna)
Labiopalatoschisi con schisi ossea adiacente
a 6 mesi ricostruzione labbro e chiusura palato e GAP
Tecnica
Brusati

(Autelitano,
Sesenna)
Labiopalatoschisi con schisi ossea non ampia
a 6 mesi ricostruzione labbro e chiusura palato
a 6/8 anni innesto osseo
Tecnica
Brusati

(Autelitano,
Sesenna)
Labiopalatoschisi con schisi ossea ampia
a 6 mesi ricostruzione labbro e chiusura palato molle
18/36 mesi palato duro e GAP
a 6/8 anni innesto osseo se la GAP non ha dato ricrescita ossea a sufficienza
  • I NOSTRI BIMBI

    FOTO

  • RACCONTI
  • CONTATTAMI SU

    FACEBOOK