Psicologo


PSICOLOGO IN PROBLEMI LEGATI ALLA LABIOPALATOSCHISI

In passato pensavo che lo psicologo fosse una figura poco utile nelle labiopalatoschisi ma mi sono accorto che era una valutazione completamente sbagliata.

Uno psicologo dell’età evolutiva è molto importante per un centro, anche perchè lo stesso protocollo chirurgico od ortodontico dovrebbe essere cucito addosso al singolo paziente, in quanto ci son pazienti che magari non soffrono psicologicamente di fare determinati lavori in età più avanzata, mentre per altri potrebbe essere un grosso problema.

Mentre per i genitori è del tutto normale sentirsi frastornati e spaventati quando ci viene sbattuta in faccia questa patologia, che solitamente, nessuno di noi conosce prima di doverla affrontare.

Ma mi sono accorto che quando si hanno le giuste informazioni e quando si scelgono le persone giuste a cui affidare i nostri bimbi, la maggior parte delle paure scompaiono ed il tutto si affronta con la dovuta forza e con tutta l’energia che serve.

Credo che i primi psicologi a cui ci affidiamo, non siano dei professionisti del settore, ma genitori che ci comprendono e che ci sono passati prima di noi.

Forse il discorso cambia per chi sceglie o chi, suo malgrado, si ritrova nelle mani di chirurghi non all’altezza che trasformano questo percorso in una salita lunghissima e difficoltosissima, a volte con una miriade di interventi chirurgici e con sofferenze fisiche e psicologiche difficilmente immaginabili per chi non le ha vissute e questo spesso vale anche per chi è stato operato diversi anni fa.

Ancora oggi mi stupisco della differenza di come i pazienti adulti hanno vissuto psicologicamente questo percorso in base al centro a cui si sono rivolti.

  • I NOSTRI BIMBI

    FOTO

  • RACCONTI
  • INIZIATIVE

    CONCRETE